IT/EN

MIRTA VIGNATTI

“Ci sono momenti in cui si resta immobili a evocare qualcosa di bello che prima avevamo e che adesso è svanito. E ce ne sono altri in cui crediamo di avere dimenticato ma, percorrendo la nuova strada, veniamo aggrediti dal passato (una persona, una casa, l'infanzia, un odore, un'intera città da cui siamo fuggiti). Da questi nuclei di sensazioni e percezioni nasce uno dei temi -forse quello più dolorosamente nostalgico- di Mirta Vignatti. Sicuramente quello più dotato di spessore narrativo oltre che visivo, e che poggia sull'incertezza se sia il passato o il presente ad essere terra straniera. Perché nel continuo andare che è la vita, nel continuo essere “di passaggio”, si lasciano indietro pezzi di sé, si “superano” attimi e persone, amori, occasioni di felicità e giorni dolorosi. Ma i pezzi ritornano, portano con sé la prova di quel che eravamo. E anche, a volte, il sollievo potente di essere ormai da un'altra parte. Pensieri e sentimenti questi, che sono processi mentali e condizione esistenziale dell'artista. Concetti che si traducono in segni e colori nelle tele con personali e riconoscibili elaborazioni plastico-pittoriche. Qui Mirta Vignatti riesce a rappresentare realtà enigmatiche ancorché leggibili e, grazie al naturale registro poetico della sua arte, chiare e precise nei particolari e -nell'insieme- evocative e sfumate.”

Franz Michael Rohm, curatore mostra “Heimsuchung”, Mirta Vignatti, Galleria Lacke Farben, Berlino 2012.

 

Mirta Vignatti è nata a Rosario (Argentina) nel 1967.

E' laureata in Belle Arti presso l'Università Nazionale di Rosario, vive e lavora a Lucca dal 2001.

 

Mostre Personali recenti:

2012: “Heimsuchung”, a cura di Franz Michael Rohn, Galleria Lacke Farben, Berlino.

2011: “Giardini sognanti”, Fondazione Banca del Monte, Lucca.

 

Concorsi e Premi

2014: Vincitrice sezione Pittura Premio Art Protagonist, Treviso.

Partecipazione al Combat Prize Livorno.

Partecipazione al Premio Ora.

2013: Partecipazione al Combat Prize Livorno (Opera segnalata dalla Giuria e pubblicata in Catalogo)

2012: Partecipazione al Celeste Art Prize.

Partecipazione al Premio Ora.

Le opere

web made in italy jcomitalia web comunicazione marketing registrazione domini pec e-commerce bari

© 2014, ORIZZONTI ARTE - P.I.: 07283650724 - Cod. Fisc. DMN MRA 68R61 A662S

jcomitalia web comunicazione marketing registrazione domini pec e-commerce bari